Corso AVANZATO

Localizzazione videogiochi: tecniche, strumenti e processi
(II Ed. - 2025)

Per lavorare nel mondo della localizzazione videoludica, è sufficiente avere la passione per i videogiochi?
La passione può avere un ruolo molto importante nella scelta di intraprendere una determinata carriera, ma non è tutto!

Nella nuova edizione di questo corso approfondiremo i tanti aspetti di cui si compone la professione di chi localizza i videogiochi. Partiremo dallo studio del settore, per poi andare sempre più nello specifico, con l’intenzione di dare alle persone iscritte una panoramica esaustiva, seppure breve, dei processi e delle sfide peculiari di questo ambito.

Alle spiegazioni teoriche affiancheremo esercitazioni pratiche reali per dare modo alla classe di confrontarsi in prima persona con le sfide della localizzazione.
Ogni lezione, infatti, sarà dedicata a una macro area, per dare modo di farsi un’idea il più possibile completa su tutti i passaggi e gli attori coinvolti nel processo di localizzazione dei videogiochi.

Il corso è dedicato a tutte le persone che hanno già un minimo di esperienza nel campo della traduzione e che vorrebbero scoprire questa nicchia di lavoro con la guida di due insegnanti con esperienza.  Insieme scopriremo quali sono gli strumenti del mestiere e le risorse utili per mantenersi aggiornatə e fare sempre un ottimo lavoro.

Condizioni: leggi attentamente le condizioni dei corsi e/o le condizioni dei piani di abbonamento prima di iscriverti. Con l'acquisto di un corso e/o del piano di abbonamento, dichiari di aver letto, compreso e accettato le nostre condizioni. 

In caso di dubbi, consulta la sezione delle domande frequenti (per i corsi o i piani di abbonamento) o mettiti in contatto con noi. 
Write your awesome label here.

Aggiungi il corso al tuo calendario

AppleGoogleOffice 365OutlookOutlook.comYahoo

  • Corso con:
  •  Relatori esperti: Alice Buratto (traduttrice di videogiochi presso Wabbit Translations), Alessandro Poli (traduttore di videogiochi e fondatore di Wabbit Translations)
  • Attività 
  • Accesso perenne al corso e contenuti extra
  • Certificato di completamento
  •    Durata: 10 ore
  •    Quando: 17-21 febbraio 2025 (2 ore/giorno) alle 18.00 CET
  • Programma scaricabile del corso
Per saperne di più su Wabbit Translations, visita il sito facendo clic sull’immagine qui sotto: 
Write your awesome label here.

Localizzazione videogiochi: tecniche, strumenti e processi (II Ed. - 2025)

Modulo 1
Modulo 2
Modulo 3
Modulo 4
Modulo 5

Modulo 1 - Introduzione e panoramica del settore

- Introduzione: panoramica del settore della localizzazione dei videogiochi
- I diversi tipi di videogiochi e le loro caratteristiche specifiche
- Il processo di creazione di un videogioco e dove si colloca la localizzazione
- Le figure professionali del settore
- Domande e risposte

Modulo 2 - Focus sui giochi mobile

- Focus sui giochi mobile
- Analisi delle varie difficoltà (limiti di caratteri, assenza di contesto, strutture linguistiche tipiche dei giochi mobile, ecc.)
- Panoramica sull'impatto dell'IA e della Machine Translation nella localizzazione
- Esercitazioni pratiche in gruppo e confronti con l’insegnante e la classe
- Domande e risposte

Modulo 3 - Focus sui giochi per PC/Console

- Focus sui giochi PC/Console (giochi narrativi e creativi)
- Traduzione dei dialoghi
- Traduzione delle descrizioni
- Linguaggio ampio/neutro
- Esercitazioni pratiche in gruppo e confronti con l’insegnante e la classe
- Domande e risposte

Modulo 4 - Strumenti utili

- Strumenti utili per chi localizza i videogiochi
- I glossari: come compilarli e quali sono i glossari utili
- Panoramica sui CAT Tool principali (es. MemoQ, Phrase, Crowdin)
- Principali realtà del settore
- Come entrare nel mondo della localizzazione (es. stage, LQA tester)
- Indicazioni sulle tariffe
- Domande e risposte

Modulo 5 - Prova finale

- Esercitazione finale di gruppo su un test di traduzione completo e correzione
- Domande e risposte

Descrizione del corso

Partendo da un’analisi del settore d’industria, ci muoveremo per conoscere l’universo della localizzazione grazie a esercitazioni pratiche e consigli utili per affacciarsi al mondo del lavoro e comprenderlo meglio.

Durante le dieci ore a nostra disposizione cercheremo di chiarire i tuoi dubbi e consegnarti gli strumenti di base necessari per cominciare a orientarti in questa particolare nicchia della localizzazione.

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto a traduttorə che hanno un interesse per la localizzazione dei videogiochi.

Il livello di esperienza nel campo della traduzione non è importante, in quanto il corso può essere utile sia per chi si avvicina per la prima volta a questo ambito, sia per chi ha già accumulato un po’ di esperienza e vorrebbe approfittare dei consigli di due insegnanti con esperienza.

Requisiti

Linguistici:
  • Conoscenza delle lingue italiano e inglese (la combinazione linguistica delle esercitazioni sarà EN>IT)

Tecnici:
  • Un computer con una connessione a internet stabile, altoparlanti e microfono
  • Un elaboratore di testi (es. Word, Excel)

Disponibilità:
  • Puoi svolgere il corso ovunque ti trovi e al tuo ritmo.
CORSO CREATO DA

Alice Buratto

Alice è una traduttrice specializzata in ambito videoludico, le sue lingue di lavoro sono l’inglese e il tedesco.
Nata a Magenta (MI) si laurea in Scienze Linguistiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano per poi prendere la Laurea Magistrale in Traduzione Audiovisiva presso la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano.
Nel 2017, comincia a lavorare come traduttrice di videogiochi all’interno del team italiano Wabbit Translations, dove si occupa anche della scrittura degli articoli del blog.
Ha una passione per il marketing e i social e cerca di aiutare le nuove leve nel campo della traduzione condividendo le sue conoscenze tramite il profilo LinkedIn.
CORSO CREATO DA

Alessandro Poli

Alessandro è un traduttore specializzato in ambito videoludico, le sue lingue di lavoro sono l’inglese e lo spagnolo.
Nato a Bologna, si laurea in Mediazione Linguistica presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) di Forlì per poi frequentare il master in Screen Translation sempre presso la SSLMIT.
Una volta terminati gli studi comincia a fare esperienza nell’ambito della traduzione di videogiochi per arrivare, nel 2016, a fondare Wabbit Translations, un team di traduzione italiano specializzato nella localizzazione dei videogiochi.
Created with